Luxgallery > Tempo Libero > Bilancia oroscopo Paolo Fox Giugno 2018: collaborazioni fruttuose con Cancro e Capricorno

Bilancia oroscopo Paolo Fox Giugno 2018: collaborazioni fruttuose con Cancro e Capricorno

Bilancia Giugno 2018: le previsioni di Paolo Fox, amore e lavoro

La  Bilancia è il settimo segno dello Zodiaco. E’ governato da Venere. E’ un segno Maschile. Il suo elemento è l’Aria, la qualità è Cardinale. Il suo colore è il verde; la pietra portafortuna è la tormalina verde e il giorno fortunato è il Venerdì. Il simbolo astrologico della Bilancia è rappresentato dalle braccia e dal torso di una giovane che reca un fascio di spighe. Il Sole occupa, nello Zodiaco Tropicale, i gradi della Bilancia, dal 23 Settembre al 22 Ottobre.

Amore – Qualche piccola preoccupazione nel periodo iniziale del mese. Esprimere le proprie reticenze o magari semplicemente chiarire i punti rimasti oscuri è importante, ma non bisogna esagerare. Parlare chiaro non costa nulla, non pensare a vecchie storie ormai finite, ora devi partire con più serenità. Non è un periodo burrascoso ma probabilmente avrai troppe cose a cui pensare, magari anche di lavoro.

Lavoro – Migliora la situazione per chi ha una professione indipendente. In questi giorni sarà possibile vincere una piccola sfida. Potresti anche avere nuovi impegni, nuove responsabilità. In questo sono piuttosto favoriti tutti coloro che hanno contatti con altre città o all’interno di un certo tipo di lavoro, possono avere nuovi riferimenti. Collaborazioni fruttuose con Cancro e Capricorno. Cerca di non abusare delle tue forze.

paolo fox segni zodiacali oroscopo

Ora è difficile svolgere le proprie mansioni serenamente. Oppure c’è un cambiamento poco chiaro. Chi ti ha fatto delle proposte ora sembra latitante, non si è fatto più avanti, e ate questi giochetti non piacciono. Sei sempre per la lealtà. Chi è in coppia da anni, sente in maniera molto forte il desiderio di una conferma d’amore. Nelle prime due settimane di questo mese di Giugno, sarà importante evitare qualsiasi tipo di complicazione, di discussione. Anche perché subito dopo il 20, molte cose andranno meglio e sarà più facile gestire la propria vita in maniera serena. Chi vuole sposarsi o convivere dovrà agire solo se pienamente convinto di quello che vuole.